Navigation

Salta da 7'600 metri senza paracadute

Lo 'skydiver' statunitense Luke Aikins, atterrato in una rete da 30 metri per 30 dopo 2 minuti di volo, stabilisce un record - IL VIDEO

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 luglio 2016 - 17:02

Lo skydiver statunitense Luke Aikins è il primo uomo al mondo a saltare senza paracadute da oltre di 7'600 metri di altezza, atterrando in una rete.

La rete, larga appena 30 metri per 30, è stata posizionata nella Simi Valley, nel sud della California. Nei due minuti di volo, trasmessi in diretta televisiva, il 42enne ha raggiunto la velocità di 193 chilometri orari.

Una vera impresa: mai prima di Aikins una persona si era lanciata da quell'altezza senza paracadute o tuta alare. "Non riesco neppure a spiegare quello che si prova", ha dichiarato, dopo essere stato abbracciato dalla moglie e dal figlio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.