Navigation

A corto di birra proprio durante i mondiali

Immagine d'archivio. Keystone

Nei pub del Regno Unito scarseggia la birra proprio mentre sono in corso i mondiali di calcio. In realtà, a causa di una penuria di anidride carbonica nel nord Europa, è rallentata anche la produzione di altre bibite gassate, analcoliche e alcoliche.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 giugno 2018 - 11:20
tvsvizzera.it/ri con RSI (TG del 21.06.2018)

Il disappunto dei tifosi dell'Inghilterra, che si ritrovano al bar a vedere la partita, è grande. Le condizioni fisiche del capitano-goleador Harry Kane sono di certo una preoccupazione di minor entità.

Ma com'è possibile che manchi l'anidride carbonica per le bibite, quando non si fa altro che dire che nell'atmosfera ce n'è troppa? Lo spiega un servizio del TG della Radiotelevisione svizzeraLink esterno RSI.

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.