Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Visita ufficiale Svizzera e NATO, saldo il partenariato

(1)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si è chiusa la visita ufficiale giovedì in Svizzera del segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg. Al centro dei colloqui, i rapporti tra la Confederazione e l’Alleanza atlantica, con la quale il nostro paese già collabora nell’ambito del cosiddetto partenariato per la pace.

“Non abbiamo intenzione di aderire alla NATO”, dichiara il consigliere federale Guy Parmelin, “ma di migliorare la partecipazione e la formazione in determinati ambiti, per essere i migliori nel campo degli attacchi informatici ad esempio. E per questo faremo ciò che è necessario”.

“La Svizzera ha chiarito sin dall’inizio le condizioni per partecipare a questo partenariato”, ricorda l’ambasciatore Christian Meuwly, a capo della missione elvetica presso la NATO a Bruxelles. “Queste condizioni sono sempre state rispettate. Certo, negli ultimi anni le minacce sono diverse, per questo dobbiamo adattarci; oggi parliamo di terrorismo e di attacchi informatici, che preoccupano tutti.”

Ad attendere a Ginevra il segretario generale Stoltenberg, che giovedì pomeriggio ha avuto alcuni incontri informali al Centro per la politica di sicurezza, è stato invitato anche Staffan de Mistura. L’inviato per la pace in Siria, proprio in questi giorni, sta conducendo i negoziati con le parti in conflitto al Palazzo delle Nazioni.

Una presenza che non è passata inosservata, destando interesse e qualche domanda. “Penso che potrei solamente complicare il suo lavoro riferendovi esattamente cosa mi ha detto sulla NATO”, glissa Stoltenberg.

La visita del segretario generale della NATO si è poi conclusa con un breve colloquio al Comitato internazionale della Croce Rossa.
 


tvsvizzera.it/ri con RSI (TG del 02.03.2017)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×