Navigation

Viaggi in treno gratuiti offerti da allegro montanaro

È virale sul web il video promozionale della localita grigionese di Vrin, in Surselva

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 luglio 2015 - 21:29

La località grigionese di Vrin, frazione di 275 abitanti nel comune montano di Lumnezia (Surselva) a circa 1'500 metri di altitudine, sta conoscendo una notorietà incredibile grazie alla rete e all'intraprendenza di operatori turistici e pubblicitari locali. In un videoLink esterno divenuto virale tra gli internauti il protagonista è un simpatico e barbuto montanaro che, seduto in un prato attorniato da cime alpine, si collega con il suo laptop, dotato di webcam, a un pannello all'interno della Stazione di Zurigo, interagendo con i passanti.

Agli increduli viaggiatori dello scalo ferroviario l'uomo propone una visita nel paese alpino, di cui illustra in poche parole pregi e bellezze, e offre agli interessati biglietti gratuiti per raggiungere l'amena località retica. A questo punto la scommessa è quella di tradurre le visite su internet in visite reali di persone fisiche che vorranno recarsi a Vrin. La campagna è ovviamente promossa dall'Ufficio del turismo del Canton Grigioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.