Navigation

Vaccinazione da 12 anni in Ticino

Anche in Ticino si apre la vaccinazione per i giovani tra i 12 e i 15 anni. Keystone / Alessandro Crinari

I giovani tra i 12 e i 15 anni in Ticino possono annunciarsi per il vaccino anti-covid da venerdì 16 luglio. Le prime somministrazioni partiranno dal 4 agosto.

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2021 - 20:26
tvsvizzera.it/fra

Le vaccninazioni dei ragazzi inizierà dapprima nel centro cantonale di Giubiasco e sempre in presenza di un adulto. In seguito si potrà procedere in uno dei 10 studi pediatrici del cantone che si sono messi a disposizione in Ticino.

Per questa fascia di popolazione verrà utilizzato il vaccino di Pfizer/BioNTech, l’unico ad essere autorizzato in Svizzera per i minori di 18 anni. La somministrazione avverrà ogni mercoledì pomeriggio e il sabato.

“Chi ha perplessità può attendere” hanno spiegato le autorità nel corso dell’Infopoint tenutosi alle 11 a Bellinzona, perché il rapporto rischio-beneficio per questa fascia di età è minore. Potenzialmente sono interessati circa 13'000 giovanissimi.

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.