Navigation

Una Svizzera senza italiano?

È il provocatorio concorso lanciato dal Forum per l'italiano in Svizzera rivolto ai giovani sotto i 19 anni invitati a «Immaginare una Svizzera senza italiano».

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 aprile 2015 - 17:39

Spesso ci si rende conto dell'importanza e del valore di una cosa, proprio quando la si perde. È l'idea che sta alla base del concorso lanciato dal Forum per l'italiano in SvizzeraLink esterno che ha lo scopo di rendere visibile e valorizzare la presenza dell'italiano nel contesto del plurilinguismo elvetico. Un tema che regolarmente, in Svizzera, torna alla ribalta, complici le scelte di alcuni

Si tratta di un vero e proprio concorso a premi (tra i premi anche pernottamenti in alberghi affacciati sui laghi ticinesi) rivolto a giovani svizzeri fino a 19 anni, i quali sono invitati ad immaginare una Svizzera ... senza l'italiano. Non ci sono paletti, si deve solo dar libero sfogo alla fantasia. Si può ricorrere alla forma espressiva che si predilige: video, disegno, scrittura, fotografia, ecc...

La giuria è composta da rappresentanti delle Cattedre d'Italianistica (www.italianistica.chLink esterno) di diverse università svizzere e da membri del Forum.

La premiazione avrà luogo durante il mese di ottobre 2015.

Cos'è il "Forum per l'italiano in Svizzera" e cosa sarà il "Totem" a Expo?

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.