Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Una raccolta firme per accogliere 50 mila rifugiati

I sindacati e alcune personalità svizzere invitano il Consiglio federale a rispondere alla grave emergenza umanitaria causata dalla crisi migratoria

Se da una parte ci sono paesi che non riescono piu a gestire l'altissimo afflusso di migranti, ce ne sono altri che potrebbero fare di più. Ne sono convinti i sindacati svizzeri che, insieme a un gruppo di personalità elvetiche, hanno invitato sabato il Consiglio federale ad accogliere al più presto 50 mila rifugiati.

L'obiettivo degli autori di questa sorta di manifesto è quello di raccogliere rapidamente migliaia di firme per convincere la Confederazione a rispondere alla grave emergenza umanitaria causata dalla crisi migratoria.

Fra i primi 70 firmatari dell'appello, figurano il sociologo Jean Ziegler, la consigliera nazionale socialista Yvonne Feri e il consigliere agli stati ecologista Antonio Hodgers.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×