Navigation

Una casa vecchia 700 anni

Salvata in parte dalla distruzione, il suo cuore è esposto al Forum di Svitto del Museo nazionale

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 novembre 2015 - 17:52

Ci sono edifici storici che, per fortuna, si salvano dallo sfascio e dalla speculazione edilizia: è successo a Svitto, dove il servizio dei beni culturali è riuscito a preservare dalla distruzione almeno una parte di una delle case più antiche della Svizzera. Costruita 700 anni fa, vi hanno vissuto per secoli famiglie abbienti.

Risalente alle origini della Confederazione, l'intero edificio stava per finire al macero, ma il suo cuore, la sala in legno, è stata salvata ed è ora esposta al Forum di Svitto del Museo nazionale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.