Navigation

Un sommelier assolutamente straordinario...

tvsvizzera

Incontro con l'ambasciatore italiano a Berna Cosimo Risi

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 febbraio 2014 - 21:40

Fare la scuola per diventare sommelier può sembrare strano se a frequentarla è un ambasciatore, tuttavia a ben pensare, per un diplomatico può essere interessante e utile saper abbinare correttamente i vini durante un ricevimento in ambasciata. È questa l'esperienza del nuovo ambasciatore d'Italia a Berna Cosimo Risi, che ha seguito tutti i corsi di sommelier facendo i relativi esami. Egli dunque parla di vini, di gastronomia, infatti è anche membro dell'Accademia Italiana della Cucina delegazione di Ginevra, e naturalmente parla anche della sua importante funzione di ambasciatore. Il tutto lo si è potuto sentire a Piattoforte in sala Rete1, ospite di Giacomo Newlin...

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.