Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Un piccolo credito meno aggressivo

in Svizzera si vuole vietare la pubblicità che promuove in modo troppo sfacciato i prestiti bancari

Il parlamento vuole vietare la pubblicità che promuove il piccolo credito in modo aggressivo. Dopo il consiglio nazionale, anche gli Stati hanno oggi approvato un ri-dimensionamento della legge sul credito al consumo, per combattere il fenomeno dell'indebitamento eccessivo, che inizia spesso in età giovanile. Ma a decidere quale pubblicità è ritenuta aggressiva sarà però lo stesso settore, che dovrà autoregolamentarsi. Un fatto che non piace a tutti. Da Berna il servizio del TG di Saul Toppi.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box