Navigation

Un milione ogni defunto

In Svizzera, una persona su quattro in media fa testamento keystone

La somma complessiva delle eredità in Svizzera nel 2015 è stata di 76 miliardi, per 67'300 successioni; 1 su 4 non fa testamento

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 ottobre 2016 - 20:59

Il patrimonio complessivo delle eredità registrato nel 2015 ammonta a 76 miliardi di franchi ed è diviso tra 67'300 defunti. La media, quindi, è di oltre un milione per ogni persona passata a miglior vita. L'ammontare corrisponde al 13% dei redditi in Svizzera.

La notizia è stata anticipata sul sito web della RTS e sarà approfondita, lunedì sera, nella trasmissione dedicata ai consumatori "Toutes Taxes Comprises".

Nel caso in cui una persona debba attribuire l'eredità a coniuge e ai figli, la legge prevede che una metà vada al primo e l'altra distribuita tra i bambini. Se non vi è nessun parente, l'intero patrimonio spetta allo Stato.

In Svizzera una persona su quattro fa un testamento. Tuttavia la quota sale a una su due quando la ricchezza supera il milione. Oggi, poi, molti enti di beneficenza fanno campagne per questo tipo di donazioni, ma una stima della stessa trasmissione ha stabilito che — su 76 miliardi — queste avrebbero ricevuto "solo" 150/200 milioni.

px

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.