Navigation

Un architetto cantonale

Con questa figura professionale sarà forse possibile costruire senza continuare a rovinare il territorio e inserendo come criterio anche la bellezza...

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 febbraio 2015 - 20:05

"La prima cosa che deve fare un architetto cantonale è vedere le cose alla scala uno per uno e poi alla scala aerea. Bisogna sempre cambiare scala, vedere come si vive al pian terreno, come la gente si muove, eccetera, capire, capire i dettagli anche del patrimonio, sapere quali sono le cose specifiche di un quartiere. Se fare un nuovo progetto, come le cose si ordinano, dal piccolo dettaglio fino alla grande scala." Sono le parole dell'architetto cantonale ginevrino. Scoprite molto altro sulla figura dell'architetto cantonale guardando il filmato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.