Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Un abisso tra i ricchi e gli altri

L'Unione sindacale svizzera denuncia la politica "antisociale": il 2% della popolazione possiede una fortuna pari a quella del restante 98

Il 2% della popolazione possiede una fortuna pari a quella del restante 98%, stando alle valutazioni dell'Unione sindacale svizzera, che mercoledì è tornata a chiedere la riduzione dei premi delle casse malati e un adeguamento del metro d'imposizione per i più facoltosi e le aziende.

Nella nota s'osserva che le tasse a carico dei redditi maggiori sono scese dal 37% del 2000 al 32% attuale e che la politica "antisociale" praticata in quest'ambito accentua la tendenza.

S'invita quindi a respingere la programmata riforma fiscale delle imprese, a investire nell'edilizia popolare, a concordare contratti collettivi di lavoro più favorevoli e ad aumentare del 10% le rendite pensionistiche.

ATS/dg

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

Disparità sociale, il rapporto dell'USS (in tedesco)Link esterno

×