Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

UE e Svizzera si incontrano

La presidente della Confederazione Sommaruga ha incontrato lunedì pomeriggio Jean Claude Juncker

Un'esplicita disponibilità al dialogo e allo scambio di opinioni: è quanto si sono ripromessi nel pomeriggio di lunedì a Bruxelles il presidente della Commissione europea Jean Claude Junker e la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga.

Entrambi si sono comunque detti consapevoli della difficoltà dei futuri colloqui, perché le posizioni di UE e Svizzera sono distanti sul tema dell'immigrazione e della libera circolazione delle persone, dopo il voto lo scorso 9 febbraio.

Junker ha sottolineato che i dialoghi futuri saranno regolari e si terranno ad alto livello politico. Il margine di manovra è ridotto ma cercheremo di mettere in evidenza i punti comuni, hanno sottolineato i due presidenti, che però non hanno voluto precisare quali potranno essere gli argomenti sui quali poter trovare un compromesso. Anche per questo Junker non si è detto ottimista. Non è stata fissata la data del prossimo faccia a faccia.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box