Navigation

Tragico fine settimana sulle montagne svizzere

Sei valanghe, otto morti e diversi feriti il bilancio di questo weekend di fine gennaio, inizio febbraio

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 febbraio 2015 - 20:22

Otto persone hanno perso la vita in tre incidenti separati, e diverse altre sono rimaste ferite. Le condizioni sono purtroppo ottimali per valanghe e slavine, e avventurarsi fuori pista é particolarmente pericoloso. E con le utlime nevicate i rischi sono addirittura aumentati in alcune regioni del Paese come indica l'ultimo bollettino stilato dall'isitituto per lo studio della neve e delle valanghe di Davos.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.