Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Traditi da un video

L'evaso e la sua secondina arrstati oggi sono stati trovato grazie ad un vido che la ragazza aveva fatto avere alla famiglia

È durata poco piu di sei settimane la fuga di Hassan Kiko, il siriano evaso dal carcere di Dietikon vicino a Zurigo, grazie alla complicità di Angela Magdici, la guardia carceraria, fuggita insieme a lui lo scorso 9 febbraio.

I due sono stati arrestati a Romano di Lombardia, in provincia di Bergamo, nell'appartamento dove si erano nascosti, individuato grazie a un video che Angela aveva spedito pochi giorni fa ai suoi famigliari.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×