Navigation

Torna d'attualità la fusione a Basilea

A fine mese i cittadini dei due semicantoni si esprimeranno sul progetto di una comune assemblea costituente

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 settembre 2014 - 22:18

Il prossimo 28 settembre i cittadini di Basilea Città e Basilea Campagna si esprimeranno sul progetto di fusione tra i due semicantoni. Si tratta solo di un primo passo poiché l'oggetto in votazione riguarda la creazione di un'assemblea costituente. Una volta elaborata la Carta fondamentale gli elettori saranno di nuovo chiamati alle urne, verosimilmente però non prima di 10 anni. Molti sono comunque gli oppositori, in particolare a Basilea Campagna dove si ricorda ancora la Battaglia di HülftenschanzLink esterno con cui fu otteuta l'autonomia di cui dalle parti di Liestal si è ancora gelosi. Anche se oggi la concorrenza con altre regioni elvetiche e i costi amministrativi hanno reso d'attualità la tematica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.