Navigation

Svizzera solidissima

Per S&P la Svizzera è una botte di ferro Keystone

Standard & Poor's conferma la massima affidabilità per il debito pubblico elvetico

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 maggio 2016 - 15:15

L'agenzia Standard & Poor's conferma la tripla "A" (ossia il massimo dell'affidabilità) per il debito pubblico della Svizzera.

In una nota, vengono elogiate le capacità dell'economia elvetica, definita "competitiva e diversificata". Fiducia, da parte della società americana di rating, viene espressa anche nei confronti della Banca Nazionale Svizzera, a quasi un anno e mezzo dalla decisione di abolire il tasso minimo di cambio tra euro e franco.

A contribuire alla valutazione anche "istituzioni estremamente efficaci", "una posizione estera forte" e "una considerevole flessibilità fiscale e monetaria".

Per SP le prospettive per la Svizzera restano stabili grazie alla capacità della sua economia "di mantenere la sua competitività malgrado l'apprezzamento della sua moneta" e di "contenere i rischi legati al settore dei servizi finanziari".

Diem/ATS

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.