Navigation

Giornalisti rifugiati, un progetto per tornare a scrivere

Il fenomeno della migrazione e dei rifugiati occupa una parte importante delle notizie che si leggono ogni giorno sui media. Ma proprio fra i richiedenti l’asilo ci sono dei giornalisti, che da anni non hanno potuto più praticare la professione. Nella Svizzera orientale, grazie a un nuovo progetto, alcuni hanno ricominciato a scrivere.  Il servizio della Radiotelevisione svizzera. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 novembre 2017 - 20:59
tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 03.11.2017)
Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.