Navigation

Svizzera e Ue, firma dell'accordo

Svizzera e Unione europea hanno firmato questa mattina, mercoledì, a Bruxelles, l'accordo sullo scambio automatico d'informazioni in materia fiscale

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 maggio 2015 - 12:48

Una firma annunciata che s'inserisce nello standard internazionale voluto dall'OCSELink esterno che ha in pratica, ormai da tempo, significato la fine del segreto bancario svizzero.

Si prevede l'entrata in vigore per il primo gennaio del 2017, mentre i primi scambi di dati potrebbero avvenire nel 2018.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.