Navigation

Svizzera, picco di richieste d'asilo

39'500 nel 2015 le domande e si attende un 2016 ancora più intenso e complicato. A dirlo Mario Gattiker, Segretario di Stato per la migrazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 gennaio 2016 - 12:53

Nel 2015 sono state quasi 16'000 le richieste d'asilo in più rispetto al 2014.

Il numero è destinato ad aumentare. Bisogna attendersi un nuovo picco; la situazione per i rifugiati che vivono in Siria, Iraq, Turchia o Giordania è sempre più pesante e molto dipenderà anche dallo sviluppo della situazione in Turchia e dai tragitti migratori.

La confederazione vuole allestire 2'500 nuovi posti di accoglienza provvisori, che andranno ad aggiungersi ai 5'000 già esistenti. Questo per prepararsi all'emergenza ed evitare di lasciare persone per strada.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.