Navigation

Svizzera, no a pensioni più alte

Bocciata a larga maggioranza l'iniziativa popolare denominata "AVS plus, per un AVS forte", un'iniziativa lanciata e sostenuta da sinistra e sindacati

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 giugno 2015 - 12:41

Il Consiglio degli Stati stamattina ha detto "no" all'aumento del 10% delle pensioni, bocciando a larga maggioranza l'iniziativa popolare denominata "AVS plus, per un AVS forte", un'iniziativa lanciata e sostenuta da sinistra e sindacati, ma che i senatori, così come il Consiglio federale, ritengono troppo costosa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.