Navigation

Svizzera, droni per l'agricoltura

Gli agricoltori e viticoltori guardano alle nuove tecnologie per migliorare le proprie coltivazioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 luglio 2016 - 20:32

La tecnologia è sempre più presente nella vita di tutti noi a tal punto che anche agricoltori e viticoltori cercano di sfruttarla. L'ultima idea? I droni, oggetti volanti che permettono di sorvolare ed irrorare i terreni in maniera precisa e veloce.
Utilizzato dagli orticoltori negli negli Stati Uniti da qualche anno, e in Giamaica in alcune piantagioni, i droni sembrano interessare anche diversi agricoltori svizzeri. Con un autonomia di 25 minuti, una capacità massima di 18 litri, una velocità di 6 km all'ora, siamo ancora lontani dalle prestazioni di un elicottero, ma nessuno li batte in quanto a precisione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.