Navigation

Svizzera, da dove arrivano i soldi per le moschee?

Dopo le rivelazioni di alcuni media alcuni luoghi di culto verrebbero finanziati da Arabia Saudita e Turchia

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 aprile 2016 - 20:39

Da dove arrivano i finanziamenti per le moschee costruite in Svizzera? Dopo le rivelazioni di alcuni media, secondo cui qualche moschea verrebbe finanziata da Arabia Saudita e Turchia, vari esponenti di PLR e PPD pretendono trasparenza.

Nella sessione speciale del Nazionale di domani, intendono dunque depositare degli atti parlamentari. Il timore è che insieme ai soldi, vengano importate anche idee radicali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.