Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Svitto vuole l'aliquota unica

Gli analisti: "Il ceto medio dovrà pagare il 20% in più di tasse, ai milionari non si chiede invece un soldo in più"

Un tasso d'imposta unico per preservare l'attrattiva fiscale in Svizzera e a livello internazionale. Svitto, infatti, ha deciso di introdurre un'aliquota unica che finisce col favorire i ricchi e penalizzare il ceto medio. Cuore della riforma è il tasso unico, e dunque l'abolizione della progressione fiscale.

Appianando le aliquote al 5,1 per cento entrerebbero 170 milioni in più, pagati però non dai ricchi, ma dal ceto medio. Una riforma, per quello che viene considerato il paradiso fiscale svizzero, che sta facendo discutere.

×