Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Superfranco, timori per l'economia elvetica

Bilancio di un mese dopo la mossa della BNS che ha sganciato il franco dall'euro

Un mese fa, il 15 gennaio, la Banca nazionale (BNS) ha sganciato il franco dall'euro, mettendo in difficoltà numerosi settori economici elvetici, in particolare quelli orientati all'export, il turismo e il commercio, penalizzati dal brusco apprezzamento della valuta nazionale. I primi a reagire sono stati i grandi distributori che hanno iniziato ad abbassare i prezzi di diversi prodotti. Ma se nel breve saranno i consumatori a beneficiare della nuova situazione, l'intera economia locale, confrontata con la concorrenza delle merci e dei servizi esteri divenuti più competitivi rischia di pagare un prezzo molto alto.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×