Navigation

Strade nazionali, la benzina aumenterà di 4 centesimi

In parlamento corretta l'impostazione del Consiglio federale. Trasferimento di competenze dai cantoni alla Confederazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 giugno 2016 - 21:49

Per finanziare la manutenzione e l'ampliamento della rete stradale in Svizzera il prezzo della benzina aumenterà di 4 centesimi al litro. Lo ha deciso il Consiglio Nazionale che ha corretto, analogamente a quanto già fatto dalla Camera alta, la proposta governativa favorevole a un incremento di 6 centesimi.

Alle infrastrutture viarie sarà inoltre destinata una quota maggiore (il 60 per cento) della tassa sugli oli minerali, ma su questo aspetto si è manifestata la contrarietà del fronte rosso-verde. Il parlamento ha infine avallato il trasferimento di oltre 400 chilometri di strade dai Cantoni alla Confederazione.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?