Sponsor e vincite Federer è il "Paperone" dello sport, secondo Forbes

Roger Federer arriva in testa alla classifica della rivista Forbes sugli sportivi meglio pagati al mondo  con 106,3 milioni di dollari guadagnati in un anno.

Federer

Il basilese ha superato "di misura" Ronaldo e Messi.

Copyright 2020 The Associated Press. All Rights Reserved

Il campione elvetico si trova in testa grazie essenzialmente ai contratti pubblicitari e sponsor privati che gli hanno assicurato un guadagno di 100 milioni di dollari in un anno (a partire dunque dal primo giugno del 2019). I restanti 6,3 milioni provengono dalle vincite nel circuito tennistico Atp, di cui occupa attualmente la quarta posizione.

Federer è il secondo sportivo in attività dopo Tiger Woods a raggiungere la soglia dei 100 milioni di dollari in proventi pubblicitari in un anno. È la prima volta che il tennista arriva primo nella classifica di Forbes. Molto è dovuto al recente contratto con la giapponese Uniqlo, che gli garantisce 300 milioni di dollari su 10 anni.

"Solo" un milione di dollari separa il basilese dal secondo classificato nella graduatoria dei Paperoni dello sport. Con 105 milioni in un anno troviamo il portoghese Christiano Ronaldo. Nel suo caso la principale fonte di guadagno è il salario versatogli dal suo club, la Juventus (60 milioni di dollari). In pubblicità l'asso del pallone ha guadagnato 45 milioni.

Sempre dal mondo del calcio arriva anche il terzo classificato, Lionel Messi, con 104 milioni, 72 di salario e 32 da diversi sponsor. Seguono poi il giocatore brasiliano del PSG Neymar (95,5 milioni) e, con il basket, il giocatore dell'NBA LeBron James, dei Los Angeles Lakers, che ha racimolato in 12 mesi 88,2 milioni. La prima donna appare in 29esima posizione. Si tratta della tennista giapponese Naomi Osaka che in un anno ha guadagnato 37,4 milioni.


Parole chiave