Situazione in Svizzera I contagi riprendono slancio ma i vaccini funzionano

Un certificato di vaccinazione

I vaccini funzionano. I nuovi contagiati sono sempre più giovani, ossia coloro che ancora non sono stati vaccinati.

Keystone / Martial Trezzini

La curva dei contagi di Covid-19 in Svizzera si è confermata anche la settimana scorsa in fase di risalita. Fra l'8 e il 14 marzo in Svizzera e nel Liechtenstein sono stati registrati 8783 casi, il che corrisponde a un aumento del 15,7% rispetto ai sette giorni precedenti. L'età media dei contagiati sta scendendo.

Stando al consueto rapporto settimanale del giovedì firmato dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), la quota di varianti fra i campioni analizzati è stata del 79,5%. La progressione riscontrata non riguarda solo le nuove infezioni, bensì pure i decessi, passati da 44 a 59.

In crescita, da 226 a 265, anche i ricoveri ospedalieri. È perlomeno sceso il numero medio di pazienti Covid nei reparti di cure intense, ora pari a 170. Ad aver avuto bisogno della ventilazione meccanica sono stati in 122. La percentuale dei malati di coronavirus sull'insieme delle persone ospitate in queste ali è del 26%, ben lontana dal picco massimo del 62%. L'occupazione globale delle terapie intensive si attesta dal canto suo al 69%.

Età media dei pazienti

L'età mediana (il 50% ha un'età superiore, il 50% inferiore) dei ricoverati fra lunedì e domenica scorsi è stata di 64 anni. Il 76% delle persone portate in ospedale aveva almeno 50 anni. Questo secondo gli esperti significa anche che i vaccini funzionano. Infatti, seppure le vaccinazioni sono procedute più lentamente rispetto ad altri paesi, i dati a disposizione ci dicono che il 60% degli over 80 in 11 cantoni sono stati vaccinati e il 35% degli over 70%. Quindi non sarebbe un caso chela metà dei ricoverati ha meno di 64 anni, come ci racconta il servizio del telegiornale:

Incidenza alta in Ticino

A livello regionale, dalle tabelle dell'UFSP si nota come il Ticino sia tornato a essere uno dei Cantoni con l'incidenza più elevata. La scorsa settimana infatti sono stati registrati 142.5 nuovi casi su 100'000 abitanti, valore inferiore solo a quello di Ginevra (159.3) e simile a quello di Vaud (138.1). In totale, a sforare quota 100 sono in 11.


tvsvizzera.it/fra con RSI


La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.


Parole chiave