Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Sicurezza alimentare al voto

L'iniziativa popolare dell'Unione svizzera dei contadini ha raccolto 150'000 firme

L'iniziativa popolare "Per la sicurezza alimentare", lanciata dall'Unione svizzera dei contadini (USC), è riuscita in anticipo sui termini imposti dalla legge, che scadevano in agosto.

Un corteo di contadini in arrivo da tutta la Svizzera ha sfilato martedì mattina per le vie di Berna, prima di consegnare 150'000 sottoscrizioni alla Cancelleria federale. Secondo l'USC si tratta della raccolta di firme più rapida degli ultimi 20 anni per un'iniziativa.

Il testo, che sarà sottoposto al voto entro quattro anni, chiede alla Confederazione di rafforzare l'approvvigionamento in derrate alimentari di produzione indigena, sostenibile e diversificata.

ATS/sf

Tutte le notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box