Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Si parla ancora di amnistia fiscale

Con l'introduzione dello scambio automatico d'informazioni, le autorità fiscali elvetiche potrebbero venire a conoscenza di conti finora non dichiarati di cittadini svizzeri all'estero

Si torna a parlare di un'amnistia fiscale generalizzata in Svizzera. Lo fa dalle colonne dei domenicali la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf, secondo cui l'introduzione dello scambio automatico d'informazioni pone il problema di poter regolarizzare fondi non dichiarati anche di cittadini svizzeri.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box