Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Indicatore UBS Consumi, prevista solida crescita nel 2018


Folla sulla Bahnhofstrasse a Zurigo in un giorno di acquisti (immagine d'archivio).

Acquisti sulla Bahnhofstrasse a Zurigo in un'immagine d'archivio.

(© KEYSTONE / WALTER BIERI)

In Svizzera si prevede una solida crescita dei consumi nel 2018. Il relativo indicatore di UBS ha segnato un lieve calo in novembre, ma gli esperti della banca elvetica si aspettano una robusta evoluzione dei consumi privati grazie al buon andamento congiunturale.

Tra le sei variabili sulle quali è basato l'indicatore, figura il numero di pernottamenti in albergo da parte di residenti svizzeri. La scorsa estate ha registrato un incremento "sorprendentemente forte", precisa una notaLink esterno mercoledì, che ha portato a una chiara correzione al rialzo delle previsioni.

Consumi privati, oltre 50% del PIL

In linea di conto entrano anche le nuove immatricolazioni di veicoli: a novembre sono risultate leggermente inferiori al livello medio degli ultimi mesi, ma il dato è il migliore degli ultimi cinque anni per il mese di novembre. Sui base annua, le vendite sono aumentate dello 0,3% a 283'000 unità.

(1)

Notizia del TG sulle previsioni di crescita dei consumi per il 2018 effettuate dagli esperti della banca UBS

I consumi privati rappresentano in Svizzera la componente più significativa (oltre 50%) del Prodotto interno lordo. 

Altre variabili prese in considerazione dall'indicatore UBS sono l'andamento del commercio al dettaglio, l'indice di fiducia dei consumatori, il fatturato delle carte di credito generato in punti vendita del Paese e l'evoluzione occupazionale.

Crescita prevista: 1,3%

Nonostante un'inflazione in aumento, che penalizzerà un po' i salari reali, i consumi privati dovrebbero crescere ancora. È quanto prevedono gli esperti di UBS osservando i più recenti dati congiunturali, che indicano un andamento "robusto" dell'economia svizzera.

UBS prevede dunque un incremento dei consumi dell'1,3% nel 2018. La crescita dell'occupazione è inferiore alla media pluriennale (+0,5% nel terzo trimestre, contro 1,1%) ma dovrebbe sostenere la ripresa.

tvsvizzera.it/ri con RSI (TG del 27.12.2017)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×