Navigation

Scomparso un caccia svizzero

Un F/A-18 keystone

L'apparecchio, un F/A 18 dell'aviazione militare elvetica, è svanito dai radar attorno alle 16.30 nella regione del Susten

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 agosto 2016 - 19:27

Un F/A-18 dell'aviazione militare svizzera è scomparso attorno alle 16.30 di oggi pomeriggio (lunedì) mentre volava nella regione del Susten. Le ricerche sono immediatamente scattate, comunica il Dipartimento federale della difesa. La sorte del pilota è per ora sconosciuta. Alle 19.30 il comandante delle forze aeree Aldo Schellenberg informerà sulla situazione.

L'ultimo incidente che aveva coinvolto questo modello di caccia risaliva allo scorso anno: ne era precipitato uno nella regione del DoubsLink esterno, in Francia. Il 38enne ai comandi si era salvato eiettandosi. Erano invece morti pilota e passeggero del velivolo schiantatosi il 23 ottobre 2013 in Obvaldo. Più di recente, in giugno si era verificata una collisione in volo fra due Tiger della Patrouille SuisseLink esterno in Olanda: uno si era poi posato senza problemi, mentre il secondo era caduto. Non c'erano state vittime.

pon

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.