Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Schneider-Ammann Niente pensione per l'ex ministro dell'economia?

Il ministro dell'economia elvetico uscente Johann Schneider-Ammann potrebbe rinunciare alla pensione di quasi un quarto di milione di franchi all'anno prevista per gli ex consiglieri federali. "Se non mi ritrovo indigente, probabilmente non sarà necessaria", ha detto forse in maniera un po' scherzosa, dato che la sua famiglia è fra le più benestanti del paese.

(1)

Servizio TG

Johann Schneider-Ammann, che aveva presentato le proprie dimissioni dal governo elvetico lo scorso settembre, vuole rimanere il più possibile indipendente dallo Stato, ha spiegato in un'intervista con il gruppo CH Media pubblicata venerdì. 

In qualità di ex consigliere federale (ministro del governo elvetico) il 66enne del Partito liberale radiale (Plr, destra) ha diritto a una rendita annua pari alla metà del suo salario, quindi circa 220'000 franchi. 

Schneider-Amman aveva presentato le sue dimissioni in settembre. Il dipartimento passa ora nelle mani di Guy Parmelin, dell'Unione democratica di centro.

(Keystone)

+Come cambia la vita quando si diventa Consiglieri federali?

Prima di lui avevano rinunciato alla pensione solo Christoph Blocher (dell'Udc, destra conservatrice), Kaspar Villiger (Plr), Joseph Deiss (Ppd, centro), e il ticinese Flavio Cotti (Ppd). 

Il ministro dell'economia uscente non ha fatto dichiarazioni precise sul suo futuro professionale. Si è limitato a dire che avrà "diversi impegni", fra i quali alcuni mandati nei consigli di amministrazione, senza tuttavia fornire dettagli. Prima di entrare nel governo nel 2010, il bernese era un imprenditore.

Figlio di un veterinario dell'Emmental e ingegnere di formazione, Johann Schneider è entrato a far parte del gruppo del suocero Ulrich Ammann nei primi anni Ottanta. Sotto la sua guida, l'azienda specializzata in macchine per il settore delle costruzioni si è sviluppata. E quando ha consegnato le redini dell'azienda alla sesta generazione, il fatturato ammontava a circa un miliardo di franchi.  Secondo la rivista "Bilanz", la famiglia Schneider-Ammann figura nella lista delle 300 più ricche della Svizzera con un patrimonio stimato di 425 milioni di franchi.


tvsvizzera.it/Zz/ats con RSI (TG del 22.12.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box