Navigation

Scattano in Ticino i mondiali del Merlot

Il Merlot è il vitigno principe in Ticino. Keystone / Karl Mathis

È partita oggi, venerdì, la 15esima edizione del "Mondial du Merlot & Assemblages". Fino al primo maggio, i giurati svizzeri e internazionali avranno il privilegio di degustare in Ticino, terra prediletta del Merlot in Svizzera e scegliere tra oltre 400 etichette il miglior Merlot del mondo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 aprile 2022 - 21:48
tvsvizzera.it/fra

Sotto la presidenza di Aurélie Daillac, di Bordeaux,  sono come detto 400 i vini in concorso, provenienti da diversi paesi, che si contenderanno il diploma del miglior vino prodotto con il vitigno Merlot. Dopo la degustazione dei giurati (impegnati con una quarantina di vini al giorno), seguiranno le premiazioni il prossimo 2 giugno a Zurigo.

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?