Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

San Gallo, ritrovato il corpo di una bimba di due anni

La polizia ha rinvenuto il cadavere nella cantina di una casa unifamiliare a Staad; sospettati di omicidio, i genitori della piccola sono stati arrestati

Martedì, nella cantina di una casa unifamiliare a Staad, nel canton San Gallo, la polizia ha trovato il corpo di una bimba di due anni. Arrestati un 52enne svizzero e una 32enne di nazionalità tedesca, sospettati di averla uccisa.

Non è ancora stata confermata l'identità della piccola, il cui corpo era irriconoscibile, ma si presume che sia la figlia dei due.

L'uomo si trova ora sotto osservazione psichiatrica, la donna dietro le sbarre. La coppia era seguita dall'Autorità di controllo sangallese per garantire protezione ad altri tre figli della donna, avuti da precedenti relazioni.

×