Navigation

Salari minimi vs dumping

Proposta di due nuovi contratti per il settore orologero e per gli impiegati di commercio per evitare il problema del dumping

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 dicembre 2014 - 22:06

Salari minimi in risposta al dumping. La commissione tripartita in materia di libera circolazione delle persone, propone due nuovi contratti normali di lavoro: uno per l'orologeria, l'altro per gli impiegati di commercio degli studi legali. Se approvati i settori con queste tutele salirebbero a 14.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.