Navigation

Rogo a Zurigo, grossi disagi

Immagine d'archivio tvsvizzera

L'incendio sarebbe stato appiccato volontariamente; il traffico ferroviario in direzione di Winterthur è fortemente perturbato

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 giugno 2016 - 10:48

Un incendio a infrastrutture a lato dei binari, che la polizia giudica con ogni probabilità doloso, perturba fortemente il traffico ferroviario nella regione di Zurigo. I treni «Intercity» da e per Winterthur (ZH) non circolano attraverso la stazione dell'aeroporto di Zurigo-Kloten e i convogli internazionali da e per Monaco (D) sono soppressi tra la città sulla Limmat e Sciaffusa. Molto perturbato anche il traffico della ferrovia suburbana S-Bahn.

L'incendio è scoppiato martedì verso le 3.00 tra Zurigo-Oerlikon e Glattbrugg, nei pressi dell'aeroporto internazionale, a nord del capoluogo cantonale. Il sinistro ha riguardato una condotta in cui sono sistemati vari cavi, indica un comunicato della polizia comunale. Le fiamme hanno potuto essere domate rapidamente, ma infrastrutture tecniche risultano danneggiate.

ATS/SP

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.