Navigation

Rifugiati e asilo, vince la tradizione umanitaria

La mozione dell'UDC, che chiedeva di sospendere per un anno la legge sull'asilo, non è stata approvata

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 settembre 2015 - 12:44

Respinta dal Consiglio nazionale, è stata ritirata al Consiglio degli Stati dal suo promotore, il senatore democentrista Peter Föhn. Questo per la forte opposizione espressa da tutti gli altri partiti, che hanno definito l'atto parlamentare indegno per la Svizzera e per la sua tradizione umanitaria.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.