Navigation

Rifugiati, troppi 18enni

I conti non tornano e non si esclude che ad alcuni minori vengano preclusi dei diritti che gli spetterebbero

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 maggio 2016 - 15:18

Simonetta Sommaruga vuole vederci chiaro e capire se, e fino a che punto, l'età dei richiedenti l'asilo minorenni venga manipolata e ritoccata verso l'alto, in modo da precludere loro una serie di diritti. L'interrogativo è stato lanciato ieri dalle colonne del Blick e ripreso dai colleghi romandi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.