Navigation

Resta chiuso sul tetto di un negozio, salvato da Facebook

La torre Freitag a Zurigo, fatta con container di TIR tvsvizzera

L’appello lanciato sul social media più efficace della polizia.

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 giugno 2015 - 11:08

È successo lunedî a Zurigo. T.S., 37 anni, come riporta 20minutes, era salito in cima al palazzo che ospita il negozio della famosa linea di borse Freitag per filmare il panorama.

Al momento di rientrare si è però accorto che l'orario di chiusura era passato e lui era rimasto bloccato sul tetto.

T.S. allora ha postato su Facebook il seguente messaggio "Sono bloccato in cima al Negozio Freitag, se qualcuno conosce uno degli impiegati, mi aiuti".

Nel giro di pochi minuti è stato contattato dalla polizia, che si è messa alla ricerca del gerente, ma prima ancora che le autorità lo identificassero, il gerente stesso, allertato da un amico comune, è tornato al negozio e gli ha aperto.

T.S. ha pure ricevuto in dono un portafogli della nota linea di pelletteria. Potere dei social network.

gin

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.