Navigation

Quelle barriere linguistiche che dividono la Svizzera

Nella Confederazione per avere successo bisogna conoscere tedesco e svizzero tedesco, dunque il concetto stesso di plurilinguismo sembra essere contraddittorio

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2014 - 19:25

Le barriere linguistiche dividono o uniscono la Svizzera? È con questa domande che venerdì è stata organizzata a Locarno una serata sul tema, con un'ospite d' eccezione - la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf - invitata proprio perché dal suo dipartimento dipende la questione del plurilinguismo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.