Navigation

Quaranta feriti sulla A2

Sul posto anche un elicottero della REGA keystone

Nell'incidente avvenuto tra Sempach e Sursee sono stati coinvolti un torpedone e quattro mezzi pesanti

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 settembre 2015 - 17:05

Sono una quarantine, di cui quattro gravi, le persone rimaste ferite in un incidente della circolazione avvenuto verso le 12.15 sull'autostrada A2 tra Sempach e Sursee, nel canton Lucerna.

Stando alla polizia cantonale, nel sinistro sono stati coinvolti un torpedone e quattro mezzi pesanti. Al momento non sono noti né la dinamica dell'incidente né l'entità delle ferite. Sul posto sono presenti soccorritori, in gran dispiegamento, vigili del fuoco e un elicottero della REGA.

Secondo Viasuisse, l'autostrada A2 è percorribile in direzione nord solo su una corsia. Tra l'area di servizio di Neuenkirch e Sursee si è formata una colonna di diversi chilometri, con tempi di attesa di 35 minuti.

ATS/lg

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.