Navigation

Qualità svizzera a 500 milioni di chilometri

Le prime foto della cometa Churi, giungono piano piano in queste ore. A scattarle una microcamera neocastellana dal centro svizzero di elettronica di Neuchâtel

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 novembre 2014 - 20:43

Il robottino Philae si è posato vicino a un cratere della cometa Ciuri , in una zona scoscesa e un pò all'ombra, ma riesce a mandare segnali e fotografie. E le sue fotografie, che stanno invadendo internet, vengono scattate da speciali apparecchi fabbricati... a Neuchâtel.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.