Navigation

Presepi tra le vie del villaggio di Vira

Nella foto d'archivio un presepe fatto con pezzi di legno recuperati dal lago- Keystone / Karl Mathis

Sono circa 60 le scene della natività che si possono ammirare fino al 6 gennaio passeggiando nel nucleo del paese sulle sponde del Lago Maggiore.

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 dicembre 2021 - 08:52
Alessandro Ferraro, RSI News

La magia della natività tra le viuzze di un paesino arroccato sul lago. Sono circa 60 i presepi che si possono ammirare, dal 12 dicembre al 6 gennaio, passeggiando nel nucleo di Vira Gambarogno per l’evento PresepiVira.

L’evento si tiene da 32 anni e trasforma una delle “perle” del Lago Maggiore in un vero e proprio paese dei presepi.

Quest'anno la preoccupazione per la pandemia di Covid-19 non ha permesso agli organizzatori di tenere la consueta festa di inaugurazione, ma passeggiando tra le vie del borgo si possono ammirare delle opere davvero sorprendenti.

I presepi sono stati costruiti da associazioni e classi scolastiche, ma anche da cittadini molto creativi che a loro modo hanno interpretato uno dei simboli della tradizione natalizia. 

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?