Navigation

Più uova con le supergalline

Pasqua per molti bambini è tempo di caccia alle uova colorate. Una gioia che ha però un lato oscuro: per massimizzare la produzione di uova

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 aprile 2015 - 20:32

Durante il periodo pasquale tutti vogliono comprare uova: e per produrne di più gli allevatori eliminano moltissimi pulcini maschi. Li sopprimono subito dopo la nascita perché da adulti non sono avviamente in grado di fare uova, ma anche perché non crescono abbastanza. Per evitare questa strage, l'anno scorso Coop ha avviato un progetto che prevede l'utilizzo di una nuova razza selezionata di galline.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.