Navigation

Al via il test di massa in Austria

Copyright 2020 The Associated Press. All Rights Reserved.

In vaste zone dell'Austria, da Vienna fino al Tirolo, venerdì è iniziato lo screening di massa della popolazione. Dalle prime ore del mattino si sono formate lunghe code davanti ai presidi, soprattutto nella capitale.

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 dicembre 2020 - 21:36

In caso di esito positivo con il tampone rapido viene effettuato anche un test molecolare. I media austriaci segnalano problemi con il sistema informatico. In alcuni casi la segnalazione di positività è arrivata dopo ore o addirittura non è stata mai inviata.

Viste le difficoltà Linz in mattinata ha abbandonato la piattaforma digitale. Non si tratta del primo impasse. Nei giorni scorsi la conferma di registrazione con i dati personali è finita sui telefonini di altri cittadini.

Il servizio del telegiornale:

Contenuto esterno


tvsvizzera.it/fra con RSI


Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.