Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Nucleare iraniano, 007 all'opera a Losanna

Inchiesta della Procura federale su un sospetto caso di spionaggio nel corso delle recenti trattative in riva al Lago Lemano

È una trama degna dei migliori film di 007 quella che si sta delineando sugli ultimi due mesi di negoziati svoltisi a Losanna sul nucleare iraniano. Un virus sofisticatissino avrebbe infettato il sistema la rete informatica di un hotel ginevrino in cui avrebbero alloggiato illustri partecipanti alle trattative internazionali per carpire informazioni riservate su quanto veniva discusso. Tra i maggiori indiziati vi sarebbero i servizi segreti israeliani. Sul caso che sta venendo alla luce in riva al Lemano la Procura federale ha aperto un'inchiesta penale contro ignoti per attività illegali di spionaggio.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box