Navigation

Novartis, utile miliardario ma in calo del 34%

Il risultato netto della multinazionale farmaceutica si è attestato a circa 6,5 miliardi di euro; i vertici: "conti influenzati da fattori straordinari"

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 gennaio 2016 - 14:33

Forte calo dell'utile l'anno scorso per Novartis: il risultato netto della multinazionale farmaceutica è sceso di ben il 34%, attestandosi comunque a una cifra impressionante: 7 miliardi e 100 milioni di franchi (quasi 6,5 miliardi di euro).

In calo di cinque punti anche il fatturato, che ha raggiunto i 49 miliardi e 410 milioni.

Durante la conferenza stampa di bilancio, i vertici dell'azienda hanno spiegato che i conti dell'anno scorso sono stati influenzati da fattori straordinari: da un lato i ricavi dovuti ad alcune cessioni di unità aziendali, dall'altro la scadenza di alcuni brevetti e l'apprezzamento del dollaro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.