Navigation

Norman Gobbi verso la candidatura ufficiale

Il presidente nazionale dell'UDC Toni Brunner aperto a una triplice candidatura, una proveniente da ogni regioni linguistica della Svizzera, per occupare il seggio libero in governo

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 novembre 2015 - 14:27

Tiene banco la candidatura di Norman Gobbi - per l'UDC ticinese - al Consiglio federale, in vista del seggio lasciato libero da Eveline Widmer-Schlumpf. Intervistato dal domenicale SonntagsZeitung, il presidente nazionale dell'UDC, Toni Brunner, suggerisce la presentazione di 3 candidati del partito - provienienti dalle 3 aree linguistiche.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.